Perché ho scelto Giuseppe Iannibelli

Giuseppe è stato un collega e un amico, posso dire che ica-do è nata con lui che malgrado tutto ha creduto in me... 

Sin dall'inizio mi ha aiutato e seguito in questa avventura che a volte ci è sembrata difficile, ma lui c'è sempre stato con sincerità e amore

Le allieve lo adorano e io non smetterò mai di ringraziarlo per esserci sempre.

Di poche parole, ma sempre quelle giuste al momento giusto.

Ho voluto lui come direttore artistico di ica-do perché ci capiamo subito e soprattutto riesce a rendere magia ogni coreografia.